Amsterdam

11 dicembre 2015


Lo scorso inverno ho svuotato la mia casa privata, ho imbiancato tutto da sola trascorrendo i miei giorni di vacanza tra il profumo di pittura e il colore chiaro delle pareti (va bene lo ammetto la cucina è colma di oggetti ma solo belli e necessari) . Sono trascorsi 12 mesi e non ho sentito la mancanza di niente: a dare calore, a riempire gli spazi , bastano le persone. Con questa idea in testa, questo inverno, anziché dedicarmi ad arredare la mia casa, ho deciso di riempire me stessa. Di esperienze, di nuove avventure e  viaggi. Il primo è stato lei: Amsterdam. Non avrò quadri da appendere ma in me ci sono bici e foglie gialle sui muri scuri. Profumi di cappuccini, di fiori, di erba e di mercatini. 
Guardo queste foto (troppe , lo so) e sento quel’ accelerar la pedalata di quando si è più felici. 
La casa che porto dentro è ricca di sfumature e devo ringraziare questa città di finestre senza tende da cui ho tanto da imparare.








Ho scelto di soggiornare a  De Hallen, una ex rimessa di tram di 2700mq convertita in food market (coperto), cinema, libreria , bar e negozi vintage ristoranti e Hotel (Hotel de Hallen dove ho prenotato per tute le notti).



 remise 47 

A due passi dal De Hallen avevamo the breakfast club. Qui ho mangiato i pancakes più soffici della storia. Lo consiglio.


ma per la pausa caffè o per un dolcetto consiglio anche :






Grazie alla comunità di instagram ho potuto scoprire anche tanti negozi 


Tra i locali che mi avevano consigliato ma che non ho provato ci sono :















A chi come me ama le strutture in ferro e vetro consiglio di visitare l' Hortus botanicus e di provare il vicino cafè restaurant de plantage 



Ho amato anche il Cotton cake


Ci sono una infinità di piccoli negoziati e brocante 

soprattutto nella zona dove dormivo (de hallen) dove regolarmente organizzano vintage market


mi rammarico di non aver provato  toastable


ma ho provato inaspettatamente piccole realtà anche dove le vetrine erano dedicate a ben altre dolcezze







tra gli hotel in cui avrei voluto soggiornare : The Oxton  ( ho provato il loro Lotti’s caffè vedi sotto) e Ink Hotel



Link utili




Profili instagram 








16 commenti:

  1. Quante belle foto Irene!
    Grazie!
    E' sempre piacevole viaggiare attraverso i tuoi occhi! ;)
    Un bacio grande da Roma!
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppe ma non resistevo … un bacio a voi
      Ire

      Elimina
  2. Ho seguito il tuo viaggio su instagram . Mi alzavo e sognavo attraverso le tue foto dimenticando un periodo difficile. Oggi leggendo il post rivivo la stessa leggerezza di allora, la tua magia Irene.
    Giulia

    RispondiElimina
  3. Irene Cara, ho rivissuto attraverso le tue foto sensazioni e luoghi che porto nel cuore. Gli odori e i colori, le case storte e le finestre che raccontano di mondi caldi e belli.... Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. Nella mia vita ho viaggiato pochissimo ma in Olanda sono stata due volte e l'ho
    proprio attraversata tutta. Me ne sono innamorata, ripeto spesso che al "prossimo giro" mi piacerebbe nascere lì. Mi piace per più motivi che riassumerei in : rispetto per le tradizioni, per l'ambiente, i bambini e gli anziani e attenzione alla tecnologia quando è utile. Potrei parlartene per ore, mi emoziono quando ci penso. Fortunatamente ho fatto un bellissimo diario di viaggio, con tutte le tappe raccontate nei dettagli, ogni volta che lo rileggo è come se rifacessi ogni percorso. Grazie delle belle foto, Daniela

    RispondiElimina
  5. Cara Irene, io in olanda ci andro' fra Una settimana, ma quasi mi sembra gia Di essere gia' stata ad Amsterdam, attraverso I tuoi occhi e Le tue foto...meravigliose, Che non credo riusciro' a vedere Tanta bellezza...so solo Che mi segnero' tutti I postI che hai suggerito. Grazie Di quests bellissimo tour! Buone feste, a tutta la famiglia! Ale

    RispondiElimina
  6. Thank you so much for posting all these fabulous pictures! It makes me want to start saving my money to go! So elegant..
    I hope you have a wonderful weekend!
    Lise-Lotte

    RispondiElimina
  7. Thank you so much for posting all these fabulous pictures! It makes me want to start saving my money to go! So elegant..
    I hope you have a wonderful weekend!
    Lise-Lotte

    RispondiElimina
  8. le foto sono bellissime, ma che belli negozi hai trovato!!!!! tanti saluti

    RispondiElimina
  9. Magnifique ! Merci pour ce voyage là bas !

    RispondiElimina
  10. Io non so nemmeno di Amsterdam e vedevo l'ora di: il tuo post ora ho più ... Ma ho ancora prima di Firenze e Valdirose sarà questa primavera se non imponderabili ^-^

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Posti stupendi!!
    Negozi che si fondono con caffetterie, vecchi edifici adibiti ad hotel...sono troppo avanti!
    Grazie Irene per queste foto, bellissime, mi fanno venir voglia di partire.
    S.

    RispondiElimina
  13. Guardando queste foto di primo mattino facendo colazione, ho detto a mio marito: Andiamo ad Amsterdam? Non credo che il mio desiderio si avvererà facilmente purtroppo ma mai dire mai! come ho constatato negli ultimi anni... Posti bellissimi che attraverso i tuoi scatti infondono anche tranquillità, rigore, pulizia, semplicità....poi va bè, si sa che Amsterdam è conosciuta anche per altro, specialmente per i giovani ma a quello non voglio pensare...voglio solo "rubare" qualcosa di loro...

    RispondiElimina
  14. Amsterdam ce l'ho nel cuore...grazie per queste bellissime foto con tante novità per me! Non avevo visto locali e negozi perchè alloggiavamo in albergo in un paese sul mare a circa 30/40 km dalla città e desideravo soprattutto vedere la casa di Anna Frank dopo aver letto più volte il Diario e i campi di tulipani nelle campagne olandesi.

    RispondiElimina
  15. Belle foto.Grazie per tante consiglie di dove andare a Amsterdam. Li vado lunedì . Racconterò come era.

    RispondiElimina