felice e beata

11 marzo 2013


Un fine settimana pieno di lavoro ma anche di sorprese, come questo libro di Laurence e Gilles Laurendon di cui mi sono pazzamente innamorata e che da ieri ho di fianco al mio letto. Grazie ad un'amica. 



Forse per le foto incipriate di Richard Boutin forse per la delicatezza con cui si parla di una vita semplice per davvero o magari per la ricetta dei "Biscotti della gioia"(che presto condividerò con voi) ma tra erbe ed aneddoti la mia nuova settimana inizia felice e beata.
Mia figlia dice che se guardi le "figure" prima di leggere, riesci ad immaginare di più e forse ha ragione: una foto riesce a farmi sentire a volte anche il sapore e quello immaginato non delude mai.

29 commenti:

  1. è delizioso!
    Chissà quante belle nuove scoperte troverai e quanta ispirazione per il tuo lavoro!
    Grazie per questa condivisione!
    è sempre un piacere passare da queste parti ^_^
    Un abbraccione cara! :*
    Titty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per adesso ho una gran voglia di orticino tutto mio e non solo
      Grazie a te Tiziana
      Ire

      Elimina
  2. Ciao Irene,
    condivido in pieno la teoria di Bea!...ed attendo con impazienza la ricetta dei biscotti! Quando c'è da provare nuove ricette sono sempre pronta!

    Buon inizio settimana
    Antonella

    RispondiElimina
  3. Aspetto con ansia il post sui biscotti della gioia.. anche se qui da te ogni parola e foto sono già gioia pura.
    Buon inizio settimana
    Dany

    RispondiElimina
  4. Non sapevo dell'esistenza di questo libro che ho subito messo nella lista dei libri da acquistare al più presto. Grazie per averlo segnalato.
    Un caro saluto,
    Alex

    RispondiElimina
  5. Già ammirato al Taste. Ti ho vista: non ho avuto il coraggio di avvicinarmi ma di scriverti oggi sì!
    Ilaria (quella di fb)

    RispondiElimina
  6. Tutte le volte che vedo il tuo blog (e le tue foto!) è come respirare aria di cose buone, genuine, belle... come vivere in un mondo di cose che amo! :-)

    RispondiElimina
  7. Bellissimo regalo. Cercherò di acquistarlo, ma nel frattempo attendiamo i tuoi prossimi post. Complimenti come sempre e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  8. Aggiungo una parola al mio quaderno "beata" ma forse anche "gioia", si usa poco ultimamente, prima che vada in disuso me la segno
    Il libro deve essere bellissimo, per ora attendo i biscotti e ti abbraccio,
    Daniela

    RispondiElimina
  9. Grazie per la serenità che mi reagli ogni volta che apro queste pagine, il desiderio di tornare da voi diventa ogni giorno più forte. Mi auguro di poter fare un salto a maggio. Un grosso abbraccio a tutti ed un bacione a Bea anche da parte di Adriano.

    RispondiElimina
  10. Speriamo che la ricetta dei "biscotti della gioia" arrivi presto, la gioia non è mai troppa... e si offre volentieri a chi ci è vicino!
    Il commento di tua figlia è bellissimo... se immaginiamo sentiamo le nostre sensazioni, prima di quelle che qualcun altro suggerisce! Una bimba saggia!
    Buon lunedì.
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
  11. che sia una rivista, un libro figurato.. anche io "devo" prima di leggerlo.. sfogliarlo ed osservare minuziosamente le immagini.
    se e' un libro "devo" leggerne per prima le ultime parole.
    concordo pienamente con la tua donnina di casa!

    Cara Ire.. non e' da tutti sentirsi "felice e beata".. ma solo da chi trova in queste parole la pura essenza di cosa vuol dire vivere con la semplicita' d'animo!.

    unica ed insostituibile e pure maestra di vita.

    felice settimana

    Laura

    RispondiElimina
  12. ho respirato profondamente il tuo post!

    RispondiElimina
  13. Che libro meraviglioso lo metterò nella mia lista dei desideri|!!! baci mille
    Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho trovato il link! ;) A lunedì
      Ire

      Elimina
  14. non mi resta che regalarmi un libro così! buon inizio settimana Irene, un bacio alla tua piccola grande donna!!

    RispondiElimina
  15. Ragazze mie, in coppia siete due meraviglie...fatte l'una per l'altra e per noi! Bea ha proprio ragione...

    Bacino :)

    RispondiElimina
  16. Bea Bea Bea quanta saggezza esce gia' da quella boccuccia...sara' l'aria che si respira da quelle parti? Tanti baci a voi...

    RispondiElimina
  17. La Guido Tommasi non sbaglia mai!
    Chissà quale sarà il loro prossimo titolo!?

    RispondiElimina
  18. thanks for interesting post... i really enjoy to visit this site :)
    obat kanker payudara

    RispondiElimina
  19. grazie del link!
    Sabry

    RispondiElimina
  20. Mmm questo libro profuma di buono!
    Un abbraccio
    Angela

    RispondiElimina
  21. This book looks beautiful! Lovely pictures......thank you for sharing it.

    Sophia

    RispondiElimina
  22. Just found your lovely blog.....do you have a followers list?
    Would love to join you.

    RispondiElimina
  23. Oggi mi hai dato una gioia pura con questo libro che cercavo da tempo!!!!GRAZIE davvero per averlo segnalato e' perfetto!Aurora

    RispondiElimina
  24. Wow - beautiful pictures. I fall in love with your blog :o)
    Angela

    RispondiElimina