blog e comandanti

29 marzo 2012

Tempo fa una amica mi disse che il blog nacque in realtà
come diario di un comandante. 
Mi piacque.

Dio solo sa quanto sia faticosa una vita da comandare 
(sarà per questo che ci concede di sbagliare)

Aumenti di un grado un angolo del cuore 
e più vai avanti più si vede l'errore



Ma io sono il comandante e non mi faccio scoraggiare
e pazientemente scrivo
per controllare la mia direzione

Oggi

27 marzo 2012

una lenta giornata di sole
di olivi potati, panni puliti ed un libro da sfogliare

legato al cuore

23 marzo 2012


Vorrei abbandonarmi ogni giorno alle sue parole 
e potergliele in qualche modo restituire 
perchè è meraviglioso
sentirsi dire ce la puoi fare e crederci davvero

amo il compagno di vita e di avventure
 (ed il mio nuovo macBook pro...grazie doudouuuu )

Buon fine settimana di primavera

unici

21 marzo 2012

C'è così tanta bellezza in giro che pensare di essere unici è una vera follia
speciali però "un poco sì"
perchè qualcuno ci sceglie e dicide che, per lui, noi siamo unici al mondo

garland of lavander and flower photo by me
E non parlo delle straordinarie persone che abbiamo al nostro fianco da una vita
ma di quelle che passano di qui solo per qualche giorno
e con poche parole o addirittura solo qualche sguardo
riescono a farci sentire importanti


Portiamo le loro opinioni spillate al petto come medaglie al valore
e niente può superare questo pieno senso di soddisfazione

Grazie C.
La mia permanenza a " Valdirose " e' stata la nascita di qualcosa che non mi ha mai abbandonato.
Un esperienza alla quale non si deve essere preparati, ci si deve semplicemente abbandonare
Ogni particolare , anche le imperefezioni trovano un equilibrio in questo luogo astratto, fuori dal mondo, ma assolutamente vero.
Il profumo, gli odori , i sorrisi di chi lo gestisce , mi hanno lasciato un segno indelebile
Da provare : per chi e' pronto ad osservare. Tutto .

festa del papà

19 marzo 2012

Il babbo è un invenzione speciale
principe dei giochi e distratto sognatore
non saprà come vestire il suo piccolo ma sicuramente sa farlo divertire:
i tuffi più in alto le capriole più forti
solo un babbo riesce a farteli fare
la mia nipote, la mia modella photo by me

e poi quando sei grande che conforto sapere che
un babbo vicino o lontano
non ti potrà mai abbandonare
perchè una mamma ti porta nel pancione ma un babbo ti porta nel cuore

Valdirose press: edit-o-real

17 marzo 2012

...Le mie giornate iniziano così
in punta di piedi per non svegliare chi ancora sogna...



Qualche settimana fa
fotografata da Ilaria
per edit-or-real
enjoy


le cose vissute

15 marzo 2012

Il bello del mio b&b sono le persone che ci vivono

ho terminato il bagno di Memorie e, proprio quando sentivo che mancava qualcosa,
i miei ospiti hanno dato ricordi ed anima a ciò che era nuovo


(ovviamente ho chiesto il permesso per fotografare...ma come si può resistere davanti al morsetto di un cane?)


i giorni,le cose e le stanze hanno valore solo quando sono davvero vissute

Guido Tommasi: il gusto di un libro

12 marzo 2012

Il gusto è ciò che rimane quando il resto si scioglie

come una pagina sfogliata , una foto che smuove l'immaginazione

Adoro i libri di Guido Tommasi editore erano qui a Firenze in occasione del "Taste" ed ho avuto la fortuna di ospitarli al mio Valdirose (non potete immaginare l'emozione)

photo by me of la cucina toscana : ho incontrato anche le ragazze de La cucina di calycanthus :)




Irene


valdirose press: flair

8 marzo 2012


Valdirose is on Flair of March 2012

a pag 103 di Flair di Marzo

leggo

"Sempre vicino a firenze, un luogo perfetto per i gruppi è
 il rifugio Valdirose charming rooms (www.valdirose.com)
cinque camere dove organizzare,
aiutate dalla padrona di casa Irene Berni (il suo blog è un manuale di ospitalità raffinata)
tea e pigiama party, risvegli muscolari e seduta yoga."

penso

SONO IO SONO IO

Mi piace

6 marzo 2012

mi piace stare da sola

photos by me
come quando dopo una corsa 
sto a sentirmi respirare
ingorda d'aria e vuota di pensieri


come quando guido
ed il resto è una foto mossa
che si lascia solo immaginare
come quando saluto un'amica
e mi voglio concentrare
per non perdere la forza del suo sguardo
che non so se rivedrò

Buona fortuna