nuove ricette di mamma e figlia

17 ottobre 2011

 l' ancora di salvezza quando hai ospiti all'ultimo minuto,
così tanta confidenza con dosi ed ingredienti che ti riesce senza misure
la torta che fai da sempre è come la mamma
solo profumi e sapori rassicuranti

ma a dar le cose per scontate ci si sorprende del contrario. Da qualche tempo come figlia e pasticcera sono una frana: momenti di estrema difficoltà a parte, mi vien tutto un pò male

 tempo di nuove ricette, dunque
in fondo so che mi ci vuole qualcuno a contenere il mio ego di crema al cioccolato
 e lei è l'unica pastafrolla in grado di darmi limiti
qui siamo arricchite pere cotte , caramello e granella di amaretto

the anchor of salvation when you have guests at the last minute, so much confidence with doses and ingredients that you can do it without measures ... The cake of evere is like a mother: a reassuring scent but giving things for granted you will alway be surprised of to the contrary
for some time as a daughter and pastry I'm a disaster.Moments of extreme difficulty aside, I do everything wrong...time for new recipes, therefore,
I know I need someone to hold my ego of chocolate cream and my mother is the only pastry that can give me limits...Here we are enriched baked pears, caramel and amaretto


pastafrolla della mia mamma :
2 hg farina
1 hg di burro
1 hg di zucchero
1 uovo
mezza bustina di lievito
(in questa ricetta ci ha messo anche una spruzzata di sambuca)

13 commenti:

  1. Irene, te sai che sei diventata la mia guru???
    la tua saggezza mi disarma e mi rende più forte..un abbraccio da levarti il respiro!!
    Annabella

    RispondiElimina
  2. CIAO IRE.IERI ANCHE PER ME CROSTATA.STESSA RICETTA CON GLI STESSI INGREDIENTI E DOSI...L'INVERNO PORTA LA VOGLIA DI CROSTATE E DI FARE DOLCI...IO CHE SONO UNA PIGRA MI SONO DAVVERO DIVERTITA.BACIOTTI

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. sembra proprio buona! la mia ricetta infallibile è la torta al cioccolato, quella che mia mamma ha sempre fatto a tutte le mie feste di compleanno!

    RispondiElimina
  5. o mamma che fame...
    considerando che sono in ufficio ed ho mangiato solo un pacchetto di crackers posso anche svenire guardando questa foto, mi sembra di sentire il profumo!
    Kisses

    RispondiElimina
  6. "In fondo so che mi ci vuole qualcuno a contenere il mio ego di crema al cioccolato / e lei è l'unica pastafrolla in grado di darmi limiti" Questa frase è stupenda!! Leggerti è sempre una meraviglia, mi riempi sempre il cuore!! Dovresti scrivere un libro con tutte queste tue poesie ;)

    un bacio, Chiara:)

    RispondiElimina
  7. Dai con il fatto che la porzione pare piccola si può sempre peccare serenamente..besos

    RispondiElimina
  8. Ma che blog meraviglioso! E che B&B mozzafiato, lo scopro solo ora...quasi quasi vengo a farvi visita!
    Io di solito con la pastafrolla sono una frana :)) è il caso di provare la tua ricetta, chissà... magari mi riesce bene!!
    Salutoni, Emanuela Cinnamon

    RispondiElimina
  9. in questo momento ne avrei proprio una vogliaaaaaa|!!
    non ho nemmeno un pezzo di cioccolata in casa!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Voglio proprio provare la tua frolla sembra divina........anto

    RispondiElimina
  11. C'était vraiment une si grande valeur à la recherche de nouvelles recettes pour mes réunions, je vais essayer de faire cuire ces cookies ou si vous ne demandez de l'aide à ma sœur!

    RispondiElimina