mamme in cerca di un figlio

23 agosto 2011

sono stata per anni in cerca di un figlio
e poi scopro che non si smette mai di cercarli 

credo che il viaggio di una madre sia proprio verso suo figlio

per questo considero madre chi è già in cammino
vi auguro che possiate baciare presto il profumo di vostro figlio
ovunque sia

I was looking for a baby for so many years! And now that I 'm mother I realize that we never stop to looking for them...I really think that the journey of a mother is to her child
I hope you can kiss soon you child wherever he is

35 commenti:

  1. Un dolce risveglio con un meraviglioso pensiero. Ti auguro ogni bene, dolce Irene!

    RispondiElimina
  2. Leggere questo post oggi mi ha lasciata di stucco. Io ho perso il mio bambino la settimana scorsa. E' arrivato all'improvviso al primo tentativo ma l'abbiamo amato da subito, e anche se era in me da sole 9 settimane per me era già tutto il mio mondo......

    RispondiElimina
  3. ...Di la verità non sei umana, sei una fatina che arriva da un mondo fatato lontano!!!!Ma tu sei la persona più dolce del mondo!!!!!!! Che bello leggerti!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. E' proprio vero, il viaggio di una madre verso suo figlio. Mia madre ne ha cresciuti tre senza averli nella pancia e poi ne ha fatti altri tre e da lei ho imparato che un figlio è davvero la più grande esperienza che ti possa capitare.

    RispondiElimina
  5. words so true...!

    xoxo Rozmeen

    RispondiElimina
  6. Il mio Luca l'ho tanto aspettato e ho dovuto ad un certo punto arrendermi e lasciarlo lassù. E' difficile rinunciare ad un progetto così importante ma a volte la vita non tiene conto dei tuoi desideri.

    RispondiElimina
  7. Foto bellissime e parole dense d'amore...Irene..non vedo l'ora di passare del tempo insieme, anche solo il tempo di un succo d'arancia!
    Angela

    RispondiElimina
  8. poche parole....w le mamme!!!
    un bacione,Marika

    RispondiElimina
  9. Che bel post.. da un anno cerchiamo il nostro angelo.. poi ho scoperto che c'era qualcosa di più grande da combattere prima.. un tumore alla tiroide.
    ora sò che devo fare un trattamento allo iodio radioattivo che mi allontanerà per un anno da questo grande e profondo desiderio..
    Chissà se anche il mio angelo arriverà mai su questa terra, se potrò mai accarezzarlo e stringerlo in braccio.
    Grazie per aver scritto queste parole.. mi hanno permesso di uscire allo scoperto anche se solo con un commento.
    CriCri

    RispondiElimina
  10. sempre dolcissima!!!
    un Sorriso...

    RispondiElimina
  11. qualcuno ha commentato che sei una fatina...mi sa che e' vero.....

    RispondiElimina
  12. sei davvero unica e dolcissima!

    RispondiElimina
  13. Dopo aver perso il mio bambino al sesto mese e mezzo di gravidanza ho pensanto che forse non avrei avuto mai la gioia di essere mamma. Ringraziando il Signore dopo un anno è arrivato Luca e dopo altri quattro e arrivato Simone.Amare i figli che generiamo è nella natura umana, ma amare senza riserve un bimbo che tu non hai dato alla luce e che magari altri hanno rifiutato è il più bel dono d'amore che si possa fare.Ammiro immensamente quelle persone che hanno scelto di donarsi pienamente a questi piccoli.Ho conosciuto da poco una di queste coppie fantastiche e credo che tu sappia a chi mi riferisco. Goditi più che puoi la tua piccola Bea , noi siamo stati fortunati.Baciotti

    RispondiElimina
  14. ciao, mi chiamo barbara...ho scoperto per caso il tuo blog. è bellissimo e passerò presto a leggere con calma la tue pagine...
    belli i tuoi pensieri sull'essere madre, grazie... e tanti complimenti

    barbara f.

    RispondiElimina
  15. I will kiss them :) Beautiful photos, really! Great to look back on memories like this!

    Love, Kristin

    RispondiElimina
  16. Cara Irene, non avrei saputo descrivere meglio l'amore per un figlio, come hai fatto tu paragonandolo ad un viaggio.. Il viaggio verso mia "figlia" e' stata un po' anche la mia salvezza... Ti ringrazio per aver tirato fuori dal "cappello" un pensiero così potente.
    Un abbraccio a presto ,
    Donatella

    RispondiElimina
  17. Mi unisco al commento di Elena Mariani nel credere che tu sia una fatina arrivata da un mondo fatato lontano! E' incredibile come attraverso poche righe tu riesca a penetrare nel più profondo dell'anima, sei una persona davvero speciale e bella, oltre che dolcissima! Spero un giorno di conoscerti!Con molta ammirazione ti abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Adoro il tuo blog proprio per questo. Mi fa sempre pensare: in una foto, in un gesto, in una parola, in un buon cibo... Grazie!

    RispondiElimina
  19. Basterebbe che le persone avessero la metà della tua sensibilità e sarebbe tutto più facile.....ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  20. Eh si è proprio vero: quello con i nostri figli è il viaggio più bello che si possa fare... un viaggio lungo una vita...meraviglioso e dolcissimo:-)
    Oggi vado a recuperare i miei bimbi dopo una settimana di lontananza...non vedo l'ora di riabbracciarli!!
    Buona serata Irene
    PS: Per tutte le amiche che cercano o hanno perso un bimbo: non arrendetevi, è capitato anche a me ed è stato terribile. Ma la vita riserva sempre delle sorprese e bisogna esser pronti ad accoglierle :-)

    RispondiElimina
  21. SEi davvero tanto sensibile.
    E' straziante la ricerca di un bimbo che non arriva, è una sofferenza che davvero straccia l'anima. Poii però pensi a quanti bambini bisognosi d'amore ci sono al mondo e togli il velo della vittima. Mi piacerebbe molto sapere di più sull'adozione...ammiro moltissimo chi ha affrontato questo cammino.

    RispondiElimina
  22. ringrazio ogni giorno il Signore per avermi mandato mio figlio quando avevo solo 17 anni.....
    circa 10 anni dopo, quando l'età sarebbe stata giusta, ho scoperto che l'endometriosi non mi avrebbe più permesso di averne.....
    un abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  23. Che eri bella dentro lo sapevo già... ora so che sei bella anche fuori....
    Queste parole e queste stupende fotografie dicono tutto...

    RispondiElimina
  24. mi hai fatta piangere!!!!!!!!!!! sei una persona favolosissima....

    RispondiElimina
  25. ho trovato per caso questo blog e mi sono fermata a leggere questo pensiero..io viaggio da 7 lunghi anni verso il vuoto nella ricerca del profumo di un amore grande ma niente..perche' chi ne ha tanto bisogno non lo trova?non so se continuare a cercare..Dany

    RispondiElimina
  26. Cara Irene,anche io sono alla ricerca di un figlio da tanti anni, e gia' da un po' ho iniziato il lungo percorso dell'adozione...questo post mi e' andato subito dritto al cuore..spero anch'io un giorno di poter baciare il profumo di mio figlio\a...nonostante le avversita' stranamente sono piena di speranza!Un bacio da Cristiana!

    RispondiElimina
  27. mio figlio ha la leucemia da cinque anni sembrava dopo i primi due anni di terapia che fosseandato tutto bene e invece dopo un anno e' tornata il mio viaggio continua sempre e soltanto verso di lui .Grazie Irene.da aurora

    RispondiElimina
  28. ho sognato??? o son sveglia???
    Irene, mi hai lasciato senza parole e..gli occhi han voglia di ritornare a guardare le foto, le tue poetiche foto!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  29. SEI VERAMENTE MOLTO DOLCE... IL MIO MARCO è STATO CERCATO PER TANTO TEMPO CON TANTO AMORE....MA NN ARRIVAVA MAI! IL CAMMINO è STATO LUNGO E FATICOSO è QUANDO MI ERO RASSEGNATA..LUI è ARRIVATO. IL VIAGGIO è STATO LUNGO MA MERAVIGLIOSO
    UN ABBRACCIO CLAUDIA

    RispondiElimina
  30. Che bel post.. da un anno cerchiamo il nostro angelo.. poi ho scoperto che c'era qualcosa di più grande da combattere ma l'abbiamo amato da subito, e anche se era in me da sole 9 settimane per me era già tutto il mio mondo......

    RispondiElimina
  31. ...Senza parole...
    P.S.: che fisico !
    Adrialisa

    RispondiElimina