un angolo

19 luglio 2011



20 commenti:

  1. Sei troppo forte! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Proprio domenica pensavo, non so nemmeno io perchè, a come sia nato il Valdirose (non il perchè, il motivo lo si respira, lo si capisce dopo soli pochi minuti trascorsi con voi, ma intendo dire proprio operativamente, la storia, i lavori, la burocrazia i momenti di scoramento e la gioia di vedere ce il progetto prendeva forma, ma vabbè questa è pura e semplice curiosità e non ha necessità di essere soddisfatta ;) e per me è una piccola deformazione)! Ecco anche io vorrei, ora, qualcuno che trasudasse felicità e che mi contagiasse... mi sa che devo tornare a trovarvi al più presto!!!
    :-*

    RispondiElimina
  3. perioduccio eh, ire? dai, su che capita a tutti... vedrai che passerà presto... e poi come hai detto te, sei circondata da persone speciali...

    baci

    leo e cri

    RispondiElimina
  4. E' proprio così, la felicità non si compra mai, però la si può regalare in quantità. Sei una persona fortunata!...Buona giornata...

    RispondiElimina
  5. Purtroppo però mentre l'immobile si può acquistare, il resto è più difficile da trovare! E, o hai una buona dose di fortuna regalata dalla vita, o ti devi arrangiare!
    Insomma ... un pò di insana invidia per padre e marito (si era capito, vero?)
    Un affettuoso abbraccio!

    RispondiElimina
  6. che pace si respira su questo blog...buona giornata :)

    RispondiElimina
  7. solo te..solo te..semplicemente te!!!!
    Unica..rara..irripetibile..sarà pochino per una tipetto come Irene??

    RispondiElimina
  8. Devo proprio venirci in questo posto magico ; ))

    RispondiElimina
  9. Penso, anzi son certa, sia basilare!
    Purtroppo non tutti la pensano come te... :((

    Prima o poi una capatina al Valdirose devo farcela, siamo anche vicine vicine ;))

    Abbracci
    Sesè

    RispondiElimina
  10. attualmente è uno dei miei desideri. Visto che per l'immobile c'è tantissimo da attendere, per ora mi concentro su la cosa fondamentale che ci hai detto. Chissà che poi, trovata la base, arrivi anche il resto naturalmente!
    un Sorriso...

    RispondiElimina
  11. Cara Irene,
    sono una tua lettrice assidua anche se non ho mai scritto nessun commento. Ho appena cominciato a fare il tuo stesso lavoro (io vivo in Sardegna)dopo 2 anni di sogni, delusioni per la terribile burocrazia che abbiamo in Italia. Mi son dovuta riciclare dopo la chiusura dell'azienda per cui lavoravo e ora eccomi qua a fare la locandiera :-) Volevo solo dirti che in questi mesi seguire il tuo blog mi ha dato tanta energia e ispirazione...quindi grazie. Il post di oggi cade proprio a fagiolo: stamattina mentre chiacchieravo con i miei ospiti dopo la colazione pensavo le stessa cose....dare un pò dell'amore che si ha dentro è la coccola più grande che si possa fare a chi incrocia le nostre vite anche solo per pochi giorni.
    Buon lavoro e tanti complimenti per tutto.

    PS: ma dove trovi le bellissime cornici digitali che usi nel tuo blog....sono carinissime!!!

    RispondiElimina
  12. Proprio oggi con Denis si parlava di questa cosa, del sogno di aprire un B&B diventare locandieri ed essere padroni della nostra vita...sei da esempio a tutti quelli che vogliono intraprendere questo mestiere!

    RispondiElimina
  13. E un po' dell'entusiasmo di cui parlavi ieri? La mia amica sta per aprirne uno e mi sembra che al momento il sentimento prevalente sia quello ;)
    Un bacio
    paola

    RispondiElimina
  14. Posso confermare che voi ne regalate tantissima di felicità e tranquillità.
    Baci Luciana

    RispondiElimina
  15. da quel poco che ti si puó conoscere tramite il blog direi che tu e la tua famiglia queste qualitá le avete eccome!
    Un bacione
    fede

    RispondiElimina
  16. grazie tizianaaa !!!che bello una locandiera... Buon lavoro anche a te! Le cornici arrivano così dal web salvate chissà quando e poi ci incollo sopra le foto :)

    RispondiElimina
  17. - Se siete capaci di sognarlo,
    siete capaci anche di realizzarlo. -
    Walt Disney
    Non sempre è così,ma è bello crederci!
    Un saluto grande
    Franca

    RispondiElimina
  18. giusto..........ingredienti fondamentali............baci monica

    RispondiElimina
  19. è il mio sogno..prima o poi...ti farò concorrenza...ah no..io sarò in Liguria...devo venirti a trovare prima....magari un w.e. settembrino...

    RispondiElimina
  20. irene un immobile si può acquistare...la gioa, l'entusiasmo , la classe, la semplicità l'umiltà che hai tu sono qualità che non si comprano ma che tu hai da vendere!
    con affetto
    chiara

    RispondiElimina