manchi

25 aprile 2011

Sono due giorni che mio marito è partito e finalmente ieri sono riuscita a parlargli al telefono:
tremavo come una foglia...
che bello scorirsi così innamorate e polle :)))

photos by me

15 commenti:

  1. Hi! This is sooo beautiful!!! Wishing you a lovely day!

    x Kristin

    RispondiElimina
  2. Tenerissima!
    Non dirlo a mio marito, ma quando resto sola senza di lui..mi manca l'aria! ;)

    Bacino e buona Pasquetta

    RispondiElimina
  3. Bello, innamorate e polle! Mi ci ritrovo molto in questa definizione!
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. Wonderful pictures - so beautiful!

    Hope you'll see your husband again soon...

    Eva x

    RispondiElimina
  5. So so sweet!I know what you say!
    Have a nice week

    RispondiElimina
  6. Che fortuna essere una coppia come voi due mi fate credere che il vero amore esiste davvero...Miss you sweetie

    RispondiElimina
  7. Ti capisco: maritino ed io lavoriamo insieme, bisticciamo di lungo ma se si assenta anche solo un paio di giorni mi manca da morire e lui mi chiama tre volte al giorno. Dopo 13 anni insieme non mi posso lamentare ((^_^)). Tanti auguri, Rosanna

    RispondiElimina
  8. anche oggi mi commuovo a leggere...le persone che non provano questi sentimenti soffrono meno ma si perdono davvero tanto!
    buon merendino
    chiara

    RispondiElimina
  9. sono al mare da mia sorella e ho usato suo pc...ma sono io...sempre con il cuore

    RispondiElimina
  10. il più bel post d'amore che io abbia mai letto... e credo che non sia poi così diverso nella vita!!!
    Le tue parole, il tuo pensiero, le tue foto hanno saputo comunicare le emozioni che condividi con l'altra parte della tua mela!
    Buone cose Irene.
    Un abbraccio
    Annabella

    RispondiElimina
  11. mariannamillefiori25 aprile 2011 20:35

    Cara irene ieri il mo stefano ha compiuto 60 anni!Sai cosa ti dico? non cambierei una virgola di tutti questi anni trascorsi insieme ...e nonostante siano 18 gli anni che ci differenziano ...beh quando arriva con un disco di jazz lo mette su e poi balliamo...sono contenta di averlo scelto tra i fiori più belli.perchè dice bene una grande scrittrice nel suo ultimo libro"nessuno si salva da solo" ma sopratutto non ci si salva senza amore...un abbraccio marianna millefiori

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questo sentimento... E ancor più bello scoprire che non cambia col passare degli anni!
    Anch'io sono "principe dipendente"... E ne sono felice!

    RispondiElimina
  13. ...e sentire le farfalle nella pancia! :-)) Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina