torta al cioccolato

4 giugno 2010

come promesso ecco qua la ricetta semplicissima della torta al cioccolato che mi avetechiesto.
Qui al valdirose la amiamo particolarmente perchè si presta per essere decorata,tagliata e servita nei più svariati dei modi:
(chiedo venia io e la mamma non siamo brave nello spiegare perchè siamo un pò istintive in cucina però prometto che le dosi sono precise)
Ingredienti:
4uova
100g zucchero
100g zucchero a velo
150 burro
250 cioccolato fondente
2 cucchiai di farina
Preparazione:
mescolare i tuorli con lo zucchero 
aggiungere la cioccolata fusa nel burro
ed i due cucchiai di farina
ed infine con delicatezza mescolare al composte  le chiare montate a neve.
infornare nel forno già caldo a 180° per 20 minuti
suggerimenti:
1)
se non desiderate la "crosta croccante"superiore
aggiungete anche lo zucchero al burro ed al cioccolato oppure utilizzate tutto zucchero a velo
2)
bagnate la carta da forno prima adagiarla sulla teglia prenderà meglio la forma
3)
il segreto sta solo nella cottura .
Il nostro fornino cuoce ogni giorno diversamente quindi io spesso aspetto che si sia indurita la parte superiore
(circa 15 minuti circa) provo a muovere la teglia se è ancora troppo budinosa aspetto un pò di piùaltrimenti spengo il forno e la lascio lfreddarsi nel forno
Fatemi sapere....
Buonagiornata
Irene

21 commenti:

  1. Segnata! Mi sa che la provo subito nel weekend!
    Che sia una buona giornata carissima!

    RispondiElimina
  2. La faccio anche io!!! La chiamo "Torta di san valentino", è quella morbida morbida (auqsi bagnata) dentro e crosticiosa sopra vero?
    Ottima con la panna montata e qualche fragola!

    BAci

    RispondiElimina
  3. mmmm, buonissima. Grazie! Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  4. Io la faccio simile ma senza farina. sempre un successone! Mio marito però esige che sia accompagnata da panna montata. GOLOSONE.

    Buon week end tesoro!
    Laura

    RispondiElimina
  5. MMmmmmmm buona, da provare assolutamente!
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia Irene!!! Sia foto che ricetta! Proverò a farla a Luca visto che non utilizzare burro e uova in questa torta è un peccato mortale! Ti farò sapere i suoi commenti ma saranno di sicuro super positivi (sempre che non sbagli qualcosa...)
    Baci!

    RispondiElimina
  7. Looks yummy. Bon week-end a toi aussi :-)

    Leeann x

    RispondiElimina
  8. Ciao Irene!!
    grazie della ricetta ,la provo subito nel week-end!!
    buon fine settimana anche a te!!
    PAOLA.

    RispondiElimina
  9. bona! ora la passo alla Cri e poi ti facciamo sapere! :P

    RispondiElimina
  10. Mmmmmmm come mi piace con quella fragolina, domani ho ospiti mi sa che la proverò....xoxo

    RispondiElimina
  11. umm! tengo que probarla!!
    que rica!
    besitos

    RispondiElimina
  12. Da leccarsi le dita!Finiremo tutti nel girone dei golosi!!Me la scrivo subito.Grazie.Buon pomeriggio.Anna

    RispondiElimina
  13. Anche questo sai fare'!...buonissima ops!! bravissima!!
    Kiss, Anna.

    RispondiElimina
  14. Real nice....of course I like the Rose-table :)
    You will be on my favourite blogs :)
    Best Regards Håkan

    RispondiElimina
  15. CHE DOLOREEEEEEEEEEEEEEEE
    NO
    HO
    TROPPA FAME
    .....
    DIETA??
    A-D-D-I-O!!!!...FEDE:d

    RispondiElimina
  16. Da provare quanto prima ^___^
    Buona serata!:*

    RispondiElimina
  17. Ciao irene! per chi oltre al palato ama soddisfare anche gli occhi tu riesci sempre nell intento con la particolare cura di chi fa fotografie da sempre ...torta deliziosa dunque cesti meravgliosi e 10 e lode allo zucchero a velo così ingrandito sopra le tortine di bea da far venire l acquolina in bocca.. ti abbraccio dalla liguria marianna millefiori

    RispondiElimina
  18. oh Irene cara..che belle le foto della festa..hai davvero un dono..e il tuo amore per i dettagli è evidente..
    Ti abbraccio
    Angela

    RispondiElimina
  19. what beautiful pictures:) looks like a lovely cake, guess you enjoyed it:)

    RispondiElimina
  20. Da provare sicuramente, magari durante uno dei miei corsi........
    Grazie per l'ottima idea.

    RispondiElimina