se io fossi..

19 maggio 2010


ho scattao queste foto qualche giorno fa in un negozio al mare,
 mi sono accorta che se  fossi una parte della casa sarei sicuramente una conservatorie
...che meraviglia vivere il senso di libertà con tutta la protezione necessaria...
Chi mi conosce di persona sostiene che ho sempre vissuto in una campana di vetro..
se prima me la prendevo un pò a male adesso ci rido su e rispondo:
no cari,tutt'al più in una orangerie!!
Buongiorno a tutte!

Irene

17 commenti:

  1. Buongiorno a te carissima, questo posto è perfetto, pensare che in italia abbiamo posti tanto incantevoli e poco apprezzati!!
    Puoi togliermi una curiosità?...dove si trova?...
    Bacioni e buon lavoro, Anna.

    RispondiElimina
  2. posto e foto meravigliose...
    buona giornata Irene!

    RispondiElimina
  3. Mi fai ridere e immagino la faccia di chi si sente rispondere "non in una campana di vetro ma in una orangerie!".
    Complimenti per le foto, un bacio

    RispondiElimina
  4. Noooo,Irene,non ci credo,indosso le tue stesse ballerine!
    Mi è piaciuta molto la tua battuta riguardo alla campana di vetro "no cari, al limite in una orangerie!" Troppo forte!
    Un bacio
    Fra

    RispondiElimina
  5. Purtroppo le battute non vengono mai al momento giusto ma solo più tardi,che rabbia!Comunque,una bellissima giornata anche a te e se passi,ti offro la colazione tra i miei gelsomini!Baci.Anna

    RispondiElimina
  6. Ma che bello questo posto, me lo ricordo, ci sono stata quando Gaia mi ha portata a Viareggio insieme a lei. Quante cose splendide!
    Buona giornata Irene.

    RispondiElimina
  7. Bellissima, potrei mettermi lì a guardare fuori per ore...
    Non male anche la borsa in pelle che si intravede nella foto ;-)
    Buona giornata (qui diluvia!)
    Mela

    RispondiElimina
  8. Irene,questo e' il terzo paio di ballerine che ti vedo addosso in pochi giorni....anch'io ne sono una affezionata...le mie preferite sono un paio grigie che dovrei buttare ma ...come si fa?un abbraccio

    RispondiElimina
  9. uh... mi sa prorpio che quello è il mio negozio preferito!
    Anche io sono una bellissima orangerie, una veranda d'inverno... si mi sento proprio così!

    RispondiElimina
  10. ti capisco... l'orangerie è un luogo magico, non è interno ma non è esterno, è fisso ma è mobile, è aperto ma è chiuso, e sempre, sempre, sempre, ci offre lo spettacolo della natura.

    ottima scelta del 'se io fossi', Irene.
    :D

    RispondiElimina
  11. bella questa valle...
    piacere di conoscerti Irene,

    nina

    RispondiElimina
  12. jajajaja, todavía nada, pero legará llegará... Ayer estuve viendo tu blog, y estoy completamente enamorada de los pies de lámpara de un poquito más abajo...

    besitos mil

    RispondiElimina
  13. Ciao Irene!! :-)
    Bellissime le foto... complimenti! Ma ache negozio era? Troppo carino!
    Un bacione
    ETta

    RispondiElimina
  14. Irene, ti ho mai detto che adoro le tue foto?!? Beh, è ufficiale, adoro le tue foto (e anche la tua borsa!).

    Baci:*

    RispondiElimina
  15. Carissima Irene,immortalare una orangerie attraverso una battuta e bellissime foto mi riporta all allestimento di un matrimonio di qualche anno fa era ottobre e a ridosso di una splendida celle ligure l odore salmastro del mare cullava i centrotavola di rose ed aranci.chiamale se vuoi emozioni..grazie per aiutarci atenere vive le emozioni quotidiane attraverso la tua voglia di vita un abbraccio marianna

    RispondiElimina
  16. Irene!

    beautiful post!

    Hugs

    Magdalena

    RispondiElimina
  17. Che belle queste foto...complimenti! :)

    Sarah

    RispondiElimina