lungarno 23

31 marzo 2010

Conobbi o direi anche "riconobbi" miss F durante le feste di Natale. La prima volta che entrò in negozio eravamo praticamente vestite uguali, parlammo per un pomeriggio intero saltando da un argomento all'altro seguendo un filo non proprio logico ... Da allora siamo rimaste amiche. Quelle che all'inizio sembravano coincidenze alla fine si sono rivelate normalità pertanto quando ho scoperto avrebbe prenotato proprio al Lungarno 23 ero entusiasta ma non stupita... Era da tempo che aspettavo di mangiare qui
Appena arrivati ci hanno subito accolto con una bella tazza di matite e fogli bianchi
(altro che martini rosso e arancia...ma devo dire che l'effetto è stato altrettanto piacevole) L'ambientazione mi aveva già conquistata:

sedia flamant


e poi ... eccoli!


le salse classiche
Mhhhh, davanti ad un piatto così si torna tutti bambini...Sembra un hamburgher qualunque
ma la differenza si nota e come quando si arriva ad assaporare la carne: rigorosamente CHIANINA !!!

Buon compleanno F


14 commenti:

  1. Queste son le cose che mi fan dare giù di testa dalla felicità: un nuovo localino charmant da scorpire, una bella cenetta genuina e non troppo raffinata, le persone che amiamo attorno a un tavolo. Questo Lungarno 23 mi ispira proprio....

    Un bacione,
    Zaira

    RispondiElimina
  2. Che posto meraviglioso! Per grandi e piccini!

    RispondiElimina
  3. Un bellissimo posto Irene, dovrebbero esserci piu' posti simili anche qui a Bologna. Tutto sembra delizioso e curatissimo, dall'arredamento al cibo. Una delizia per gli occhi e per il palato.

    Un abbraccio,
    Federica.

    RispondiElimina
  4. Ciao Irene,
    questo posto è fantastico, l'anno scorso avevo provato a prenotare a Valdirose per il nostro anniversario di matrimonio ma non c'era più posto, quest'anno ho tanti motivi per riuscire a venire!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ciao Irene,
    un posto davvero delizioso.Sono felice quando leggo di storie di amicizia...sembra così semplice...Felice giornata carissima, Anna.

    RispondiElimina
  6. Devo dire che mi hai fatto venire un invidia, che posto stupendo, con quell'aria che tutto sembra essersi fermato nel tempo, meraviglio poi a quest'ora mi hai fatto venire anche fame eh eh....
    Grazie per le tue splendide foto.

    Baci Irene

    RispondiElimina
  7. Dev'essere un posto fantastico, bellissime le sedie e tutto il resto dell'arredamento, e la presentazione dei piatti, mmm, che voglia di venire a Firenze...e pensare che in poco più di un'ora ci sarei!
    (da quando siamo in tre è diventato impossibile anche fare 20 km, altro che Firenze)

    Grazie per il bellissimo post!

    Michela

    RispondiElimina
  8. Ah! Irene, che meraviglia di post!
    "me gusta y me inspira muchisimo"
    Love Firenze!
    Cata

    RispondiElimina
  9. Ma dov'è questo posto!!! Voglio andarci anche ioooooooooo....

    RispondiElimina
  10. Ciao Irene,
    Che bello questo racconto!!!
    ....è proprio vero le amicizie più importanti nascono così per alchimie inspiegabili o per strane coincidenze....
    Stupende le tue foto!!
    e Lungarno 23 è senz'altro un locale
    magnifico,sarà sicuramente tra le nostre mete quando torneremo a Firenze e chissà magari potremmo andarci insieme!!!!
    un abbraccio
    Daniela

    RispondiElimina
  11. Un saluto veloce per augurarti una buona Pasqua.
    Un abbraccio,
    Federica.

    RispondiElimina
  12. Me ha encantado este post, las fotos geniales.
    besos

    RispondiElimina
  13. Hello dear Iréne, I wish you and your family a Happy Easter:))
    Nice evening
    Hugs Fleurette

    RispondiElimina
  14. Hey, I can't view your site properly within Opera, I actually hope you look into fixing this.

    RispondiElimina